autore

Guaccero Giovanni


Note biografiche

Ha intrapreso gli studi musicali con il padre, il compositore Domenico Guaccero, studiando poi pianoforte con Elena Matteucci e Annamaria Gatti. Dopo i primi anni di studio con Edgar Alandia e Enrico Marocchini, si è poi diplomato in Composizione nel 1995 con Luciano Pelosi e nel 1997 in Musica Elettronica con Riccardo Bianchini presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma, nel 2004 si è laureato in lettere presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con una tesi di storia della musica dal titolo “L’improvvisazione nelle avanguardie musicali – Roma, 1965–1978” (relatore Pierluigi Petrobelli, correlatore Francesco Giannattasio).
È attivo sia come autore di musica da camera, sinfonica, elettronica e di teatro musicale, sia come esecutore e direttore in ambito di gruppi di improvvisazione, jazz e bossa nova (collaborando anche con i musicisti brasiliani Francis Hime, Marcelo Martins e Rosalia de Souza) e studioso di musica brasiliana (presso il Centro Studi Brasiliani di Roma ha tenuto conferenze su Vinicius De Moraes, Caetano Veloso e Milton Nascimento). Svolge anche attività musicologica (ha pubblicato articoli per Musica/Realtà, KonSequenz, Lettera Internazionale, Allegro Espressivo, Antologia Vieusseux, Gargantua, NC News), didattica e di organizzazione musicale. Legato anche ai circuiti underground romani ha visto eseguite le sue prime composizioni al Folkstudio, dove tra il ’91 e ’96 ha contribuito a organizzare la rassegna “Folkstudio Contemporanea”. Insegna e elabora progetti presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio e assieme ad altri musicisti è stato tra i fondatori di Iato, rassegna che nei primi anni 2000 ha contribuito a ricreare un clima di collaborazione tra compositori e “area dell’improvvisazione”. Dal 2002 insieme a Daniele Del Monaco, Igor Fiorini, Paolo Marchettini Gianfranco Tedeschi fa parte del gruppo AleaNova diretto da Alessandro Sbordoni, gruppo in cui la prassi improvvisativa diviene elemento sostanziale nell’interpretazione di composizioni aleatorie nuove e di tradizione (Domenico Guaccero, Cornelius Cardew, ecc.). AleaNova nel novembre del 2003 ha presentato al 40° festival di Nuova Consonanza lo spettacolo Viaggio sulla Luna su cortometraggi di Georges Mèliés e nel maggio del 2004 presso il Goethe Institut di Roma la sonorizzazione del film di Lubitch Die Puppe basati sulla partitura Multipla Ennio Morricone, presentata per la prima volta dal vivo, replicata con successo in diverse altre occasioni, tra cui nel dicembre 2005 presso l’Ass. Concertistica Barattelli a L’Aquila. Nel 2002 il rinnovato interesse di Guaccero per l’improvvisazione e la musica di confine lo ha visto promotore e protagonista di diverse iniziative a Roma: a giugno ha organizzato presso la libreria Bibli l’incontro-concerto L’altra musica con la partecipazione, tra gli altri, di Eugenio Colombo, Massimo Coen e Fabrizio de Rossi Re. In ottobre ha curato per il festival Controindicazioni l’incontro Improvvisazione e sperimentazione nei linguaggi musicali contemporanei, con la partecipazione di Alvin Curran, Giovanni Piazza e Boris Porena. A novembre insieme a Luigi Cinque ha curato per Nuova Consonanza e Incontri Festival l’incontro di studio La musica e le altre. Da queste iniziative ha preso corpo presso il C.S.O. Il Cantiere la rassegna stabile Iato, uno degli attuali punti di riferimento nella capitale per la musica di sperimentazione e di confine. Da diversi anni è attivo con il gruppo Alquimia, con il quale esegue sue composizioni su un terreno che si muove tra improvvisazione, jazz e canzone. La formazione è composta, oltre che dallo stesso Guaccero (pianoforte e live electronics), da Alessandra Del Maro (voce), Stefano Cogolo (flauti), Nicola Raffone (batteria e percussioni) e Gianfran


Diventa sponsor

Opere

Il racconto del tempo S Q.a - 2002

Le isole felici (una passione) Soli Coro & Ens+ Cl/Sx El Banda(O.f) - 2008

Segno (2) S Perc Ch - 1994


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.205.109.152 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy