didattainterprete

Fratini Marco


Note biografiche

Ha studiato saxofono presso Conservatorio di Perugia e successivamente presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro dove si è diplomato.

Fra i gruppi più importanti che ha costituito e con cui ha praticato e svolge la sua attività consertistica: il Quartetto marchigiano di sassofoni “Adolphe Sax" (Simone Ragni/S, Carlo Colocci/A, Marco Fratini/T, Gianluca Scarlatti/B) e l’Ensemble di sassofoni del Conservatorio di Campobasso.

Dal 1989 è docente di sassofono presso il Conservatorio di Musica "L. Perosi" di Campobasso.

Dal 1° novembre 2021 il collega ottiene il trasferimento presso il Conservatorio di Musica di Pesaro

 


Registrazioni

[CD • Sax’n time. Dal Rinascimento al jazz • Quartetto marchigiano di sassofoni "Adolphe Sax" e Luigi Pecchia/Pf • Progetti Sonori • 2005];

[CD • Flavio Emilio Scogna. Selected works - Quartetto Adolphe Sax (S.Ragni/S, C.Colocci/A, M.Fratini/T, G.Scarlatti/B) - Ed. Scarlatti Classica MZQ737701 – 2000 – con Prisma del compositore F. E. Scogna];

[LP Saxophone Orchestra Saxophone Orchestra (G.Antongirolami/SI, M.Marzi/S, F.Falleri/S, L.Sbaffi/A, D.Comoglio/A, M.Bontempo/A, C.Ceschini/T, M.Spadoni/T, M.Fratini/T, R.Todini/B, G.Pugnaloni/B, G.Giampaoletti/BS, M.A.Rossi Berluti/Sop), F.Mondelci/Dir EDIPAN PRC S20-61 1989 con musiche di Mario Cesa, Diego Minciacchi, Tonino Tesei, Dimitri Nicolau]


Diventa sponsor
 
Secondo concorso del Saxofono Classico
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.192.52.167 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.