autore

Ferrari Giorgio

  1. Nato il 24/12/1925 a Genova
  2. Morto il 13/01/2010 a Torino

Note biografiche

Ha compiuto gli studi classici e musicali a Torino, dove ha conseguito la laurea in giurisprudenza e i diplomi in Violino e in Composizione sotto la guida dei Maestri Bellardi e Maghini. Per la Direzione d’orchestra fu allievo di Carlo Zecchi all’Accademia Chigiana di Siena.
Dedicatosi alla composizione, si affermò in numerosi Concorsi Internazionali ottenendo il Premio “Serate Musicali Fiorentine”, il Premio della Critica a Parigi nel concorso di Divonne-les-Bains, il Primo Premio al Concorso “Regina Maria José” a Ginevra, il Primo Premio al Concorso per quartetto d’archi di Liegi.
E' autore di musica sinfonica, da camera, e di cinque lavori teatrali: le opere liriche Cappuccia, Lord Savile, I mantici, Il cerchio e lo spettacolo di danza Ludus.
Dal 1961 al 1966 è stato Direttore dell’Istituto Musicale di Sassari, dal 1966 al 1978 insegnante di Composizione al Conservatorio di Torino, di cui fu Direttore per 16 anni, dal 1978 al 1994.
Accanto all’attività di compositore, di direttore d’orchestra e di didatta, ha svolto anche opera di organizzatore della vita musicale italiana, come Direttore Artistico del Teatro Regio di Torino dal 1968 al 1970, all’Autunno Musicale Trevigiano dal 1975 al 1978. Dal 1987 Direttore Artistico e Presidente delle Giurie del Premio Paganini-Concorso Internazionale di Violino di Genova. Per tale attività il Comune di Genova gli ha conferito il “Grifo d’oro”.
E’ Accademico effettivo dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma. In riconoscimento della sua attività il Capo dello Stato gli ha conferito, con Decreto del Giugno 1994, il diploma dei Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell’Arte.


Altre note

La sua opera di compositore si muove dalle esperienze della musica europea del ‘900, nel filone del rinnovamento musicale italiano, affermandosi per uno stile personale, libero da posizioni conservatrici e tuttavia non legato da pregiudizi di “corrente”, interessato ai problemi della nuova musica nella ricerca costante di un coerente rinnovamento del proprio linguaggio. Per tali caratteristiche autorevoli critici lo hanno indicato fra i più interessanti compositori “indipendenti” della sua generazione.


Diventa sponsor

Opere

Il cerchio Soli Coro & O.+ Sx


 
Secondo concorso del Saxofono Classico
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.65.63 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.