interprete

Fabbri Isabella


Note biografiche

Saxofonista di formazione classica, è un'artista creativa, poliedrica e sperimentale. Attiva in vari contesti musicali come solista, in orchestre sinfoniche ed in formazioni da camera, si interessa anche a performance dove si fondono diversi linguaggi musicali e diverse forme d’arte.

Si diploma in Saxofono (10/10, 2009) e Musica da camera (110/110 cum laude, 2017) presso il Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara, sua città natale, sotto la guida di Marco Gerboni. Si perfeziona con Mario Marzi al Conservatorio "G. Verdi" di Milano, dove ottiene il diploma accademico di II livello (110/110 cum laude, 2013), specializzandosi nel repertorio contemporaneo. Completa i suoi studi, allargandosi alla musica elettroacustica e alle musiche improvvisate, presso il Conservatorio di Strasburgo (Francia) nella classe di Philippe Geiss, conseguendo il diplôme de spécialisation (2014). Si è inoltre perfezionata, nel corso di masterclass, con maestri di fama internazionale tra i quali Claude Delangle, Vincent David, Jean-Denis Michat, Jean-Marie Londeix, perfezionandosi inoltre nel repertorio cameristico con Pier Narciso Masi.

Si è laureata (110/110 cum laude, 2011) presso la facoltà di musicologia dell'Università di Pavia (sede di Cremona) con una tesi di filologia musicale (Titolo della tesi: “Milhaud e la musica di scena: le musiche per Bolivar di Jules Supervielle op. 148 (1936). Indagine storica ed edizione critica” - in collaborazione con la Biblioteca Paul Sacher di Basilea e la Biblioteca della Comédie-Française di Parigi. Relatore: Fabrizio Della Seta). Sta lavorando presso l'Università di Lisbona ad una tesi di dottorato in arti performative (PhD in Performing Arts) incentrata sul suo progetto artistico da solista “Sounds at an Exhibition”, una performance per musei di arte moderna e contemporanea che si basa sulle corrispondenze tra musica e arti visive.

Numerosi i corsi di perfezionamento in Saxofono da lei seguiti: Università Europea del Saxofono di Gap (Francia) con docenti quali Claude Delangle, Vincent David, Jean-Denis Michat, Christian Wirth, Arno Bornkamp, Masakata Hirano, Philippe Braquart, Damien Royannais; Stage internazionale di saxofono “The Spirit of Saxophone” presso la Hochschule für Musik di Francoforte (Germania) con docenti quali Jean-Marie Londeix, Daniel Gauthier, Otis Murphy, Federico Mondelci, Mario Marzi, Marco Gerboni, Massimo Mazzoni, Achim Rinke-Bachmann). Nell’ambito della Didattica Musicale segue il “Corso di perfezionamento per operatori di laboratori musicali” sotto la guida di Carlo Delfrati ed il corso di “Teoria e pratica della cognizione musicale: Neuroscienze, Psicologia e Pedagogia della Musica" curato da Tommaso Vecchi presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano, unitamente al “Workshop di metodologie pratiche per insegnare la musica ai soggetti con dislessia e riabilitare i soggetti con dislessia attraverso la musica” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano), Scuola di Alta Psicologia Agostino Gemelli.

Parallelamente agli studi e alle attività musicali ha intrapreso un percorso di formazione e di ricerca nell’ambito delle tecniche di sviluppo personale (EFT, TAT, PEAT, DNA Healing, Fosfenismo, PNL), nelle loro applicazioni riguardo l’apprendimento, lo studio e la gestione degli stati d’animo negativi oltre a seguire corsi in Didattica della musica (Università Cattolica del Sacro Cuore - sede di Milano - Scuola di Alta Psicologia Agostino Gemelli Workshop di metodologie pratiche per insegnare la musica ai soggetti con dislessia e riabilitare i soggetti con dislessia attraverso la musica, Università degli Studi di Pavia Facoltà di Psicologia Corso di perfezionamento in teoria e pratica della cognizione musicale: didattica, psicologia, neuroscienze, Accademia del Teatro alla Scala Corso di perfezionamento per operatori di laboratori musicali sotto la guida di Carlo Delfrati).

È stata premiata in numerosi concorsi nazionali ed internazionali: XIII International Music Competition Città di Cortemilia (I premio); IX Concorso Nuovi Orizzonti di Arezzo (I premio); 2° Concorso Internazionale Giovani Musicisti Antonio Salieri (I premio); IX Borsa di Studio Giorgio Girati Città di Mirandola (Premio Speciale per la maturità musicale); X Borsa di Studio Giorgio Girati Città di Mirandola (I premio); Premio Alessandro Ferrero del Conservatorio G. Verdi di Milano (I premio); Borsa di studio Irina Chinelli del Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara (I premio).

Si è esibita in alcune delle più importanti sale da concerto europee tra cui il Teatro alla Scala di Milano, l’Auditorium Parco della Musica di Roma, l'Auditorium della Cité de la Musique et de la Danse di Strasburgo, il Flagey di Bruxelles e nell’ambito di festival internazionali come MITO SettembreMusica, La Biennale di Venezia, Festival Milano Musica, Festival George Enescu di Bucarest, Festival Internacional de Saxofone di Palmela, Festival Música Nova di San Paolo, Festival Laberintos Sonoros di Città del Messico.

Ha suonato in veste di solista con l'Orchestra dell'Accademia Filarmonica di Bologna, l'Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l'Orchestra della Magna Grecia.

Ha collaborato come orchestrale con la Filarmonica della Scala, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, l’Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano, l'Orchestra e la Filarmonica del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, sotto la guida di noti direttori quali Riccardo Chailly, Peter Eötvös, Wayne Marshall, Vasily Petrenko, Antonio Pappano. Collabora con il Dynamis Ensemble di Milano, sotto la direzione del compositore Javier Torres Maldonado.

È membro della European Contemporary Orchestra, diretta da Raoul Lay e Jean-Paul Dessy, con cui si è esibita in qualità di sax tenore e baritono in Festival di musica contemporanea di tutta Europa, lavorando con compositori internazionali quali Ivan Fedele, Bernard Cavanna, Adrian Iorgulescu. Ha realizzato più di 20 prime esecuzioni di nuovi brani scritti per saxofono (opere di musiche di Bernard Cavanna, Luca Cori, Jean-Luc Fafchamps, Ivan Fedele, Bryan Johanson, Alejandro Gomez Lopera, Andrea Portera, Jan Van Landeghem, Hiroaki Tokunaga, Lorenzo Meo, Liviu Danceanu, Giulia Monducci, Nadir Vassena, Mauro Saleri, Luigi Pizzaleo, Emanuela Turrini).

È ideatrice e performer di "Sounds at an Exhibition", performance site-specific per musei di arte moderna e contemporanea che mette in dialogo arte visiva e musica, presentata in prima assoluta nel 2015 al Congresso Mondiale del Saxofono di Strasburgo e durante la conferenza internazionale “The Museum in the Global Contemporary” presso l’Università di Leicester. Da allora il progetto conta, tra le altre, residenze artistiche presso il MAMCS di Strasburgo, il MART di Rovereto, il CENART di Città del Messico. Il progetto è vincitore del premio Movin'Up 2015 del Ministero Italiano dei Beni Culturali.

Suona in duo con il pianista Davide Finotti; è membro dell'Elise Hall Saxophone Quartet, gruppo specializzato nel repertorio crossover per quartetto di sax che collabora con compositori contemporanei tra i quali Michael Nyman; fa parte del Gershwin Quintet, formazione composta da un quartetto di sax e un pianoforte che propone arrangiamenti inediti dei capolavori di George Gershwin; è tra i fondatori del Collettivo Bateau-Lavoir, un gruppo sperimentale formato da artisti italiani dedito alla creazione di nuova musica. Di recente formazione il duo con il polistrumentista Damiano Della Torre, con il quale compone brani contaminati da diversi stili musicali per strumenti acustici ed elettronici in loop. Ha registrato dischi per le etichette DECCA, Da Vinci Publishing, Digressione Music. Nel 2018 fonda la sua etichetta Good Waves Records.

È artista endorser dei marchi D’Addario, BG France, Yanagisawa, LefreQue. Rappresenta il marchio D'Addario Woodwinds in Italia ed Europa, nell'ambito di concorsi, festival, eventi e congressi internazionali dedicati al saxofono e al clarinetto.

Ha tenuto masterclass di saxofono e di tecniche per lo sviluppo della professione musicale presso conservatori e scuole di musica in Italia e Portogallo.


Registrazioni

[CD • Bateau-Lavoir Collective. Soundscapes of the XXI Century. New Italian Music for Saxophone and Piano • Isabella Fabbri/Sx & Lorenzo Meo/Pf/L.el • 2020 • con musiche di J. van Landeghem, Sergio Lanza, Giulia Monducci, Lorenzo Meo, Luigi Pizzaleo, Emanuela Turrini]; 

[CD • Crossfades • Elise Hall Saxophone Quartet • Da Vinci Publishing • 2019 • con musiche di P. Jodice, M. Nyman, T. Davies, S. Sciarrino, Jacob TV, B. Cockcroft, P. Geiss];

[CD • The Fellini Album. The Film Music of Nino Rota • Filarmonica della Scala (I.Fabbri/Sx) • DECCA • 2019 • con musiche di N. Rota];

[CD • Scelsi Bach. Isabella Fabbri/Sx e Rocco Parisi/Cl • Digressione Music in collaborazione con la Fondazione Isabella Scelsi • 2018 • con musiche di Johann Sebastian Bach, Giacinto Scelsi];

[CD • DEI 1 • DEI (Isabella Fabbri / Damiano Della Torre) • Good Waves Records • 2018 • con musiche di I. Fabbri e D. Della Torre];

[CD • Suoni dal grande schermo • Orchestra a plettro Gino Neri, Giorgio Fabbri/Dir, Isabella Fabbri/Sx • Digressione Music • 2017 • Viaggio nella musica da film per Orchestra a Plettro e Saxofono con musiche di Morricone, Verdi, Rota, Shostakovich, Mahler, Gounod, Piovani, Joplin];

[CD • Philippe Petit. Buzzing But Not Hung Up On Hip • Ens (Isabella Fabbri/Sx) • Atypeek Music • 2017];

[CD • A Stairway to Paradise • Gershwin Quintet • Digressione Music • 2015 • con musiche di Gershwin];

[CD • Loomings. Everyday Mythology • Ens (Isabella Fabbri/Sx) • Altrock Productions • 2015];

[CD • Guents Dy Rincon. Nova Afrika • Ens (Isabella Fabbri/Sx) • Altrock Productions • 2015 • Cabo Verde Spiritual Traditional Music, con musiche di Santos Cabral, Angelo Neto] 

 


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.231.21.160 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy