autore

Ermirio Federico


Note biografiche

Dopo studi umanistici e Università (Architettura) si è dedicato alla musica: ha studiato composizione e musica da coro presso il Conservatorio di Musica di Genova sotto la guida di Sergio Lauricella. Successivamente ha seguito studi avanzati con Goffredo Petrassi presso l'Accademia di Santa Cecilia a Roma (1977 - 79). Ha studiato anche Conducting con Daniele Paris, successivamente con Otmar Suitner alla Hochschule für Musik di Vienna (1980 - 82). 

Ha ricevuto numerosi premi in importanti concorsi internazionali di compositori quali: Angelicum, Guido d'Arezzo, Marinuzzi, Stockhausen, Bucchi, Filarmonica Umbra, Kucyna Prize (Boston), Trio Basso Wettbewerb (Francoforte), Olympia Prize (Atene), New Music Compositori (New York). Nel 2005 ha ricevuto l'Ibla Grand Prize (New York) come "miglior compositore dell'anno", presentando "Alata (ash on the shore)" per violino e orchestra.

Ha partecipato a numerosi Festival Internazionali: Nuovi Spazi Sonori (Roma), Antidogma (Torino), Spaziomusica (Cagliari), Musica 2000 (Ancona), Incontri Europei con la Musica (Bergamo), Sagra Musicale Malatestiana (Rimini), Romaeuropa festival, Nuova Musica Italiana (Roma), Europhonia (Zagabria), Ecume (Marsiglia), Festival Internazionale di Musica Contemporanea (Alicante), Ultima '92 (Oslo), Kissinger Sommer, Eté Italienne (Géneve), Studio für Neue Musik (Würzburg), Festival di Satu Mare (Romania), settimana internazionale di New Music (Bucarest), Festival Ensemble 2E2M (Parigi), Internazionale Stuttgarter Gitarrentage. Wochenende für Neue Musik (Bayreuth), Chopin Museum (Warsawa), Festival di Maratea ...

La sua musica è stata eseguita in tutta Europa (Londra, Bamberg, Amsterdam, Rotterdam, Madrid, Siviglia, Las Palmas, Nizza, Vitasaari, Atene ,, , ) e in Nord e Sud America, Australia e Giappone.

Ha ricevuto commissioni da gruppi, solisti, orchestre: Ensemble europeo Antidogma, Quartetto di Asti (Chitarre), Musik Unserer Zeit - Wurzburg, Ensemble '900 - Amsterdam, Duo Contemporain - Rotterdam, Eder Quartet - Budapest, Romamusica Ensemble, Trio Bosio - Pomarico - Von Wrochem, Repertorium Ensemble - Bucarest, Gruppo ellenico di musica contemporanea, Orquesta Sinfonica di Porto Alegre, Orchestra del teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra Milano Classica, I Solisti Aquilani, Alea III, Orchestra sinfonica dell'Università della Georgia, Università della Georgia Wind Symphony, Orchestra di Salta (Argentina), Boston University Strings, North-South Chamber Orch (New York), M. Turriziani, E. Benzi, M. Masciadri (contrabbasso), A. Plotino, M. Carbotta (flauto), G. Vercillo, M. Tarenghi, MG Bellocchio, E. Audino (pianoforte), D. Filippone, L.Biscaldi, J. Ruck, F. Sala (chitarra), R. Parisi (clarinetto basso), Duo Moneta-Rota (pianoforte a quattro mani), Ring Around Quartet, Hideyo Nagumo (soprano) e altri. 

Alcuni dei suoi lavori sono editi da BMG Ariola, Edipan, Tirreno, Rivo Alto, Tau - Kay, Sonzogno, Berben, Pro Musica Studium e sono incisi su CD e trasmessi da reti pubbliche e private in Italia, Spagna, Svizzera, Olanda, Francia, Grecia e Brasile.
Il suo catalogo di composizioni varia da brani per assolo a musica da camera, opere corali e sinfoniche, musica per il palcoscenico. Ha organizzato per anni cicli di concerti, conferenze, progetti internazionali, ecc ... con uno speciale interesse per la diffusione del repertorio moderno e contemporaneo. 

Attivo in eventi musicali internazionali: Art Director del Concorso internazionale di compositori "M. Pittaluga" e fondatore del concorso nazionale "Werther - Emilio Benzi" per contrabbassisti. È invitato in giuria di noti concorsi internazionali in Italia e all'estero.

È stato professore di ruolo in Musica Corale, Composizione, rispettivamente presso i Conservatori di Cagliari e Genova. Dal 1990 al 2012 è stato direttore del Conservatorio statale di musica "Antonio Vivaldi" di Alessandria. Dal 2013 è docente presso il Conservatorio "Giacomo Puccini" di La Spezia.


Diventa sponsor

Opere

Chamade Ens+ A - 2010


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.59.63 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy