autore

De Simone Domenico


Note biografiche

Si è diplomato in pianoforte sotto la guida di Maria Luisa Gloriani, in jazz sotto la guida di Nino De Rose, e in composizione sotto la guida di Piero Niro, dopo aver studiato anche con Francesco Telli e Antonio Di Pofi. Nel 2001 ha conseguito il diploma del corso di perfezionamento di Composizione presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Azio Corghi e nel 2004 ha conseguito presso il Conservatorio di Santa Cecilia, con il massimo dei voti, il diploma di Musica Elettronica sotto la guida di Giorgio Nottoli, dopo aver studiato anche con Riccardo Bianchini. Nel 2006, con la tesi Applicazioni dei Processi Markoviani alla Composizione Musicale Assistita in Real-Time, sempre con Giorgio Nottoli, ha conseguito presso il Conservatorio di Santa Cecilia, con il massimo dei voti e la lode, il diploma accademico di II livello in Musica Elettronica. Ha seguito, presso l’Accademia Chigiana di Siena, i corsi di perfezionamento in Composizione (con F. Donatoni), Musica per Film (con E. Morricone), Laboratorio di Informatica Musicale (con W. Prati e M. Malt) e Musica Elettronica (con G. Nottoli e R. Santoboni) ricevendo il diploma di merito da E. Morricone e da F. Donatoni, due borse di studio allievi e la borsa di studio straordinaria intitolata a Zaverio Boccardi. Ha seguito anche i corsi di perfezionamento in Composizione tenuti a Città di Castello da Salvatore Sciarrino e a S. Marino da Alessandro Solbiati e i seminari di musica contemporanea tenuti a Modena da F. Donatoni e A. Vidolin. Nel 1995, 1996 e 1997 gli è stata assegnata la borsa di studio S.I.A.E.

Ha alle spalle esperienze di registrazione presso la Rai di Roma ed esecuzioni in spettacoli teatrali presso il Goldoni di Venezia.

Numerose sue composizioni sono state eseguite nei più prestigiosi festivals di musica contemporanea in Italia e all’estero e trasmessi da RADIOTRE.

Da alcuni anni ha affiancato all’attività di compositore quella di sviluppatore di tools per l’elaborazione elettronica in tempo reale. In particolare, il suo software BI[OS] per la composizione musicale assistita in real-time, realizzato in C++, e la ricerca che ne è alla base sono stati presentati alla 5th Conference Understanding and Creating Music (UCM 2005), alla 9th International Conference on Music Perception and Cognition (ICMPC 2006) e all’International Workshop on the Biology and Genetics of Music (Bologna 2007) e il brano BI[OS] per euphonium e live electronics, che utilizza l’omonimo software, è stato già proposto in concerto in diverse occasioni e pubblicato sul CD All’interno del suono: dagli algoritmi alla musica, realizzato in collaborazione con il Master in Ingegneria del suono dell’Università di Roma Tor Vergata (Twilight Music TWI CD 07 05 - 2007). Ha sviluppato plug-ins per la composizione algoritmica in tempo differito con il software di notazione musicale Finale che sono stati utilizzati per la composizione dei seguenti lavori: Com’a fiore de miéntra per voci, orchestra e live electronics; BI[OS] per euphonium e live electronics, [ES]REVER, per soprano e live electronics, Contrasti per ensemble e live electronics, Talking k[NOT]s – I Quipus della Memoria per voce recitante e live electronics; WELTGENIE per flauto, clarinetto, violino, violoncello, video e live electronics. Ha inoltre sviluppato moduli esterni per MaxMSP tra i quali quello utilizzato dall’installazione SOUND PLAYER, presentata all’EMUfest 2010, che prevede l’utilizzo delle informazioni ricavate da alcune periferiche wireless (accellerazione, orientamento, pressione dei pulsanti, ecc.) come parametri dei processi di generazione sonora dell'installazione stessa.

Nell’ottobre del 2008 è stato pubblicato il Metodo Pratico per lo Studio del Pianoforte (1° livello), al cui interno è inserita una raccolta di Solfeggi Parlati (pubblicata come volume a se stante nel settembre del 2009) scritti utilizzando un plug-in per il software di notazione musicale Finale sviluppato sulla base delle più recenti ricerche sulle Reti Neurali. Nel giugno del 2009 alla 45a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro sono stati presentati 2 riduzioni in video da video-installazione (#1 e Muro contro Muro) il cui suono elettronico è stato realizzato utilizzando un software di generazione di partiture per Csound, sviluppato nell’ambito del corso di Elettroacustica III anno da lui tenuto presso il Conservatorio di Musica G. Rossini di Pesaro, basato su un algoritmo dedotto dal brano Antony di David Wessel. Nell’aprile del 2009 è stata pubblicata la monografia Scene da un patrimonio con allegato il DVD video del musical DVD di cui ha composto le musiche originali e curato live electronics e regia del suono. Sempre nell’aprile del 2009 è stato pubblicato il libro Com’a fiore de miéntra con allegato il CD audio dell’omonimo lavoro per voci, orchestra e live electronics, nella versione per voce, sassofoni, chitarra, contrabbasso, pianoforte ed elettronica: il volume, con esecuzione in concerto delle musiche del CD, è stato presentato a fine ottobre 2009 presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Nel luglio del 2009 ha ricevuto l’invito a partecipare al Musicaoustica - Beijng 2009 Festival (Pechino 2009): nell’ambito del festival è stato eseguito WELTGENIE per flauto, clarinetto, violino, violoncello, video e live electronics. Lo stesso lavoro, finalista al Concorso Internazionale di Composizione Franco Evangelisti 2008, è stato selezionato e riproposto all’EMUfest 2009 – Festival Internazionale di Musica Elettroacustica (Roma, 2009).

Dal 2009 insegna Informatica musicale, Psicoacustica musicale, Sistemi, tecnologie, applicazioni e linguaggi di programmazione per la multimedialità, Acustica musicale,  Elettroacustica, Composizione musicale elettroacustica e analisi della musica elettroacustica, Esecuzione ed interpretazione della musica elettronica, ecc. presso il Conservatorio ‘U. Giordano’ di Foggia.

[Fonte diretta su www.cidim.it ed altri]


Diventa sponsor

Opere

BI[OS] A L.el - 2005/10

Com’a fiore de miéntra Voce Sx Ch Cbs Pf El - 2009

KYK[NOS] S/B L.el - 2008


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.233.229.90 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy