autore

Dapelo Riccardo

  1. Nato il 19/06/1962 a Genova

E-mail: rdapelo@libero.it


Note biografiche

Si è diplomato in Pianoforte ed in Composizione presso il Conservatorio di Genova. Successivamente si è perfezionato con G. Agosti (pianoforte) e con D. De Rosa (musica da camera). Successivamente si è dedicato esclusivamente alla composizione frequentando il corso di Composizione tenuto da G. Manzoni alla Scuola di Musica di Fiesole. Dal 1992 si occupa di informatica musicale e dal 1993 al 1997 ha frequentato il corso di Musica Elettronica tenuto da A. Vidolin al Conservatorio di Venezia, diplomandosi con lode.
Nel 1994 è risultato vincitore del primo premio assoluto al concorso internazionale "Brandenburgische Sommerkonzerte" di Berlino ed è stato segnalato al concorso internazionale "Porrino" di Cagliari . Nel 1995 e nel 1996 è stato selezionato tra i finalisti al concorso Internazionale di musica elettroacustica "L.Russolo". Nel 1996 è stato selezionato tra i finalisti al concorso di Musica Elettroacustica di Bourges.
Sue composizioni vengono eseguite in Italia ed all'estero (Germania, Olanda, Australia, Brasile, Argentina, Stati Uniti, Grecia, Francia) e trasmesse per radio e televisione (Olanda, Germania).
Dal 1995 partecipa a concerti con live electronics in veste di esecutore informatico. Dal 1996 è collaboratore del Laboratorio di Informatica Musicale del D.I.S.T. dell'Università di Genova presso il Teatro C. Felice (con il quale ha progettato e curato la sonorizzazione della nuova parte dell'Acquario di Genova). Dal 1999 collabora con lo scultore Pinuccio Sciola in progetti internazionali di installazioni interattive, in varie situazioni espositive (Torino, Frankfurt, La Habana, Hannover Expo 2000). Realizza anche installazioni sonore per spazi museali ed espositivi. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni sul trattamento, l'elaborazione, la sintesi e l'analisi della voce umana, sullo sviluppo musicale di emozioni artificiali e sulla spazializzazione.
Ha pubblicato diversi lavori su CD (SAM records, Rivo Alto, Tau Kay) ed è edito da Ars Publica.
Ha insegnato presso i Conservatori di Genova e di La Spezia ed attualmente insegna Composizione al Conservatorio di Sassari.


Altre note

-- I suoi lavori attuali sono orientati sia sull'interazione tra strumenti ed elaborazione elettronica dal vivo sia sull'elaborazione della voce umana e della parola poetica (con particolare attenzione alle opere di G. Caproni ed E. Sanguineti), sia sulla ricerca di tecnologie e forme di inte(g)razione di diversi mezzi espressivi (danza, video arte, teatro).


Diventa sponsor

Opere

 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 54.174.225.82 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.