autore

Chieregato Manuel


Note biografiche

  Compositore, è nato a Bolzano il 5 giugno 1978.

  Ha studiato privatamente violino e poi pianoforte e composizione presso il Conservatorio di Bolzano.

  Impegnato nella composizione musicale sin dai primi anni '90, tra il 2017 e il 2020 ha composto e pubblicato circa 200 ore di musica nell'ambito del progetto multimediale GARDENS, ispirato a un libro del 2000 di Duccio Demetrio, in cui sono confluiti anche altri suoi progetti precedenti, come DRAFTS, CATHEDRALS e GREAT WATERS.

  Collabora con artisti italiani come Severiano Paoli (contrabbassista), Vittorio Gazzera (videoartista), Nadia Prousch (flauto dolce), Mara Palumbo (organista), Angelo Turchi e Agnese M. Garufi (sassofonisti), Guido Picariello e Francesca Chiofalo (pianisti), Gianluca Pavone e Natalia Michelozzi (ballerini) e con artisti da tutto il mondo come Tanja von Arx e Péter Földesi (flautisti), Nadja Haas (ballerina), Jutta Pryor (videoartista) e molti altri ancora.

  La sua musica è stata in mostra ad Aosta (2018), Milano (compare nel catalogo MEMORIE ABBANDONATE di CIRCUITI DINAMICI, 2018) e Torino (Mostra Internazionale ART AWAKENS THE SOUL – ИСКУССТВО ПРОБУЖДАЕТ ДУШУ presso la sala espositiva della Regione Piemonte, 2019).

  È coautore di Ο ΑΦΡΟ∆ΙΤΑΣ ΚΑΠΟΣ (Il Giardino di Afrodite), una sceneggiatura non narrativa multilingue del 1996, rivista nel 2007 e nel 2008 e tornata ad essere oggetto di approfondimento nel 2020, scritta per la realizzazione di 13 video opere dadaiste interdipendenti, sviluppata su una sua idea originale, caratterizzata da sperimentalismo e molteplici riferimenti figurativi, letterari e cinematografici.

  È ideatore, autore e conduttore di GARDENS - SENTIERI SONORI DI UN PROGETTO MULTIMEDIALE, rubrica multilingue in cui descrive nel dettaglio lo sviluppo del progetto GARDENS, e delle rubriche d'arte PAESANA ART EXPO 2020 e VALLEXPO per la web TV Valle PRO TV.

  Per sassofono e sempre nell'ambito del progetto GARDENS, ha composto parti per qualsiasi tipo e numero di sassofoni, da suonarsi con o senza parti per qualsiasi tipo e numero di pianoforti, tra cui quelle dedicate al Frag Duo di Agnese M. Garufi e Francesca Chiofalo, allo Hot Duo di Angelo Turchi e Guido Picariello e quelle di monumentali proporzioni attualmente in corso di realizzazione, corredate anche di parti per qualsiasi tipo e numero di organi, dedicate all'Isakar Duo di Isabella Stabio e Carmelo Luca Sambataro.


Altre note

«Per indole, sento il profondo bisogno interiore di affrontare l'ardua strada, che conduce a una polifonia estremamente complessa e a orchestrazioni monumentali, audaci e senza precedenti. Ho un sogno ed è un sogno molto antico come la polifonia del XV secolo e il progetto mai realizzato di quell'orchestra gigante, teorizzata nell'Ottocento da Hector Berlioz. Ho un sogno ed è un sogno assolutamente nuovo, come il mondo della tecnologia applicata agli strumenti musicali, tanto inesplorata, quanto inesauribilmente ricca di infiniti possibili. Sogno una musica che non sia adatta a una sala da concerto, ma ad uno stadio o ad un armadio. (...) La mia musica aspira alle installazioni audiovisive, alla videoarte, agli ambienti sensibili, al video mapping. La mia musa è una specie di Giano bifronte, una faccia della quale rivolge il suo sguardo adorante al passato più remoto, mentre l'altra tende i suoi occhi impavidi e instancabili al più ardito futuro.»

 


Diventa sponsor

Opere

Fluvial Garden 10 A El - 2021

Fluvial Garden 7 A El - 2021

Fluvial Garden 8 A El - 2021


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.81.26.35 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy