autore

Cerchio Bruno


Note biografiche

Laureato con lode in Filosofia presso l'Università di Torino con una tesi sull'esoterismo musicale di Skrjabin e diplomato in Composizione presso il Conservatorio di Milano.
Le sue composizioni sono state eseguite da importanti istituzioni in Italia e all’estero (New York Philharmonic, The Philarmonia Orchestra di Londra, Boston Simphony Orchestra, Israel Philharmonic Orchestra, Orchestra dell'Accedemia di Santa Cecilia) etc.). Nel 1993 il Teatro Regio di Torino ha messo in scena la sua opera "Alcassino e Nicoletta".
All'attività musicale alterna quella musicologica (da ricordare la collaborazione al Dizionario Enciclopedico Universale della Musica e dei Musicisti UTET) e l'interesse per l'esoterismo: frutto di quest'ultimo è stato il libro Simbologia astrologica. È tra l'altro autore de Il suono filosofale, un saggio che approfondisce il rapporto musica-alchimia, e trascrittore in italiano dell'Atalanta fugiens.
Dal punto di vista musicale, la composizione di Cerchio più densa di aspetti simbolici è la Missa aurea per soli coro e orchestra, che lo stesso autore definisce "messa alchemica".


Diventa sponsor

Opere

Canzonetta Sx.ens - 1988


 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.235.228.219 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.