autore

Califano Giuseppe


Note biografiche

Si diploma in pianoforte nel 2004 perfezionandosi a Bologna e a Torino sotto la guida di Giuseppe Modugno e Francesco Cipolletta. Si diploma in Composizione con il massimo dei voti al Conservatorio di L’Aquila con Claudio Perugini e ha seguito il Corso di Analisi e Composizione dell’Accademia di Imola con Marco Di Bari. Ha poi frequentato il Corso di formazione presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano per l'Imprenditorialità e le attività organizzative del settore musicale.
Iniziata a svolgere una intensa attività concertistica come solista e in gruppi da camera, ha ricevuto il 1° premio al Concorso Nazionale di Musica da Camera di Pompei e al Concorso Luigi Denza di Castellammare di Stabia.
Le sue composizioni, sono state eseguite in sedi quali il Teatro dell’Arts Academy a Roma, l'Auditorium "Ennio Morricone" dell'Università di Tor Vergata a Roma, il Teatro Manzoni di Bologna, Palazzo Reale a Milano, Teatro Manzoni di Bologna, nell’ambito di importanti Festival e rassegne.
Nel 2010 il suo brano Delle anime fatte d'inverno viene segnalato al Concorso Valentino Bucchi. Nel 2011, da una commissione di IntesaSanPaolo, nasceD'ambra, brano per violino e orchestra, eseguito nel dicembre dello stesso anno presso l'Auditorium Cariplo di Milano, con la violinista Francesca Dego e l'Orchestra LaVerdi barocca diretta da Ruben Jais. Nel 2011 l'esecuzione di E un vecchio dice parole di un mondo fa, commissionatogli dal Nieuw Ensemble di Amsterdam, ed eseguito nell'edizione 2011 del Festival di Huddersfield, con relativa incisione discografica. A maggio 2013 la prima esecuzione assoluta della sua favola dedicata ai bambini, Peter Pan, commissionatagli dall’Hesperia ensemble. Da allora sono frequenti le sue collaborazioni con orchestre giovanili, in veste di compositore e direttore.
Nel 2015 l'As.Li.Co. gli commissiona l'inno ufficiale per i 20 anni diOperaDomani, La musica non si fermerà, brano che sarà eseguito accanto all'opera Turandot durante il tour 2016. Nel 2015 la Don Bosco Youth Orchestra di El Salvador gli commissiona un lavoro per coro e orchestra: nascerà Vanitas Vanitatum, brano che farà parte del programma che l'orchestra eseguirà durante il tour negli Stati Uniti nell'estate 2016.
Collabora con le Edizioni musicali Ricordi in qualità di correttore e svolge l’attività di giornalista per le testate online milanoweb.com e milanocultura.com, e dal 2010 collabora nell'ambito della didattica e della promozione musicale con ilFestival Milano Musica, MiTo SettembreMusica e Renata Tebaldi Fondazione Museo. E’ nel Comitato Didattico di OperaDomani per il Teatro Sociale di Como, progetto di cui è curatore per la Royal Opera House di Muscat, in Oman.
Ha seguito seminari e masterclass dedicati alla direzione d'orchestra e ne ha approfondito la tecnica con Pietro Mianiti. E' Maestro del Coro 200.com per il Teatro Sociale di Como e Maestro del Coro del Circuito OperaLombardia; ha diretto, oltre a numerosi ensemble giovanili, i Musici di Parma ed è direttore musicale della compagnia Opera17 di Milano, per cui ha diretto il Don Giovannie il Così fan tutte di Mozart e La serva padrona di Pergolesi. A luglio 2017 debutterà alla direzione con l'Orchestra MilanoClassica con un concerto nell'ambito del Festival Como città della Musica.


Diventa sponsor

Opere

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.228.10.17 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy