autore

Bragaglia Paolo Filippo


Note biografiche

Compositore elettronico dallo stile personale ed eclettico. inizia la sua attività di musicista negli anni '80 come chitarrista partecipando alla allora molto attiva scena new wave italiana e delle Marche. È in questo periodo che inizia il suo interesse per strumenti come sintetizzatori e drum machine, dedicandosi in seguito sempre più a strumenti elettronici di natura analogica e digitale.
Nasce in un mondo del tutto analogico e si spinge, imperterrito, fino ai nostri giorni digitali. Da sempre affascinato dalla metamorfosi del suono attraverso i generi, nel corso degli anni allarga i suoi interessi verso ai rapporti possibili della musica con l’immagine in movimento, gli spazi architettonici, le arti visive, la parola e la scena. Inizia così un’intensa attività di compositore per sonorizzazioni, sondtracks e spettacoli multimediali, che si affianca all’attività discografica ed ultimamente, alla sound-art ed alle installazioni di realtà sonora aumentata. Ha partecipato a numerosi festival e concerti negli ultimi venti anni e lavorato come produttore artistico per diverse produzioni. discografiche. Attualmente è impegnato nel progetto elettroacustico Synusonde. È ideatore e direttore artistico del festival di musica elettronica “Acusmatiq” che si tiene ad Ancona presso la Mole Vanvitelliana, che è approdato nel 2012 all’edizone 7.0.
Vive e lavora tra Milano e le Marche.


Diventa sponsor

Opere

Fall of Siren B El - 2013



 
Secondo concorso del Saxofono Classico
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.192.52.167 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.