autore

Bartolucci Stefano


Note biografiche

Si è diplomato in Pianoforte al Conservatorio G.Rossini di Pesaro con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Franco Scala, e in Composizione con Aurelio Samorì, e Direzione d’orchestra con Manlio Benzi. In seguito si è perfezionato con i J.Demus, M.T.Carunchio, G.Sandor e A.Delle Vigne.
Ha vinto la borsa di studio istituita da Alfredo Baldelli quale miglior diplomato in Pianoforte dell’anno.
Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici e da camera vincendo il I°premio e classificandosi fra i premiati in numerosi concorsi (Città di Genova, Città di Albenga, A.M.A. Calabria e Villar Perosa, Schubert di Tagliolo Monferrato, a Borgo Cortello e Mignano Montelungo, Mozart di Paularo ed al Città di Gabicce, con il Trio Aedòn il concorso “Euterpe” e con il violoncellista Cima il concorso internazionale “Riviera del Conero”, ecc.).
Ha svolto una intensa attività concertistica come solista, direttore d’orchestra ed in formazioni cameristiche (Trio Aedòn, Trio Malatestiano, Orchestra Reunion Cumbre, Quintetto Bolling e Quartetto Scaramouche con i percussionisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia) esibendosi in importanti teatri italiani (Bibiena di Mantova, sala Verdi di Milano, Teatro Chiabrera di Savona, sala Garibaldi di Genova) che all’estero (Università Iberoamericana di New York, Cervantino-Festival in Messico, Centro S.Martin di Buenos Aires, Konzerthaus di Friburgo, Odeion Athinon di Atene, Teatro Sesi Minas di Belo Horizonte, Teatro Municipale di Varginia, e Istanbul, Izmir, Mar del Plata, Lugano, Cordoba, Santiago del Chile, Bogotà, Lima, ecc.ecc. ecc.). Ha in repertorio una enorme quantità di composizioni che vanno dal barocco al “900, dal classicismo alla musica contemporanea.
Ha tenuto concerti collaborando con il flautista A. Griminelli e la soprano G. Morigi e collabora frequentemente anche con gli attori teatrali Ivana Monti e Ivano Marescotti.
Si è dedicato alla composizione ed all’arrangiamento orchestrale ed ha diretto prestigiose Orchestre (Teatro Coccia di Novara, la Sinfonica G.Rossini di Pesaro, la Filarmonica Marchigiana, ecc.). È fondatore e direttore dell’Ensemble “Fabio Tombari” e responsabile musicale del Balletto di Milano e collabora con Raffaele Paganini. Ha diretto varie volte orchestre sinfoniche nei grandi balletti di P.I.Tchaikovsky, collaborando con il Balletto di Mosca “ La classique”.
Ha registrato vari CD per B & W Italia, Edipan, Agorà e per RAI 2
Con il Trio Aedòn ha tenuto alcuni “concerti-conferenze” sulla musica italiana del ‘900 in Università, Scuole Superiori e Musei in Cile, Argentina e Brasile. Diversi compositori italiani e stranieri , F.Festa, D.Nicolau, D.Salvatore, G.Tunioli, T.Raisanen, G.Daravelis, hanno dedicato a questa formazione delle composizioni eseguite in tutto il mondo.
E stato chiamato varie volte come commissario in concorsi pianistici e di musica da camera. Molto rilevante la sua attività didattica che lo ha portato a tenere diversi corsi di perfezionamento pianistico e di musica da camera. Dal 1988 insegna nelle scuole ad indirizzo musicale e dal 2002 al 2006 è stato docente a contratto presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli studi di Urbino.


Diventa sponsor

Opere

Suite Salmastra A & O.a Perc - 2013


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.237.71.23 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy