autore

Baccile Walter


Note biografiche

Studia pianoforte e composizione a Roma, presso il Conservatorio di Santa Cecilia (suoi maestri: Petrassi, Turchi, Parodi) e s’iscrive alla Facoltà di Paleografia dell’Università di Cremona. Una volta completati gli studi, si dedica principalmente alla composizione.
Vincitore del Concorso di Composizione F.M. Napolitano, è premiato per le sue “Ballate”, (di cui è anche autore del testo letterario) con il “Polifemo ‘80” Città di Sperlonga.
Istituzioni prestigiose quali l’Accademia di Santa Cecilia, l’Accademia Chigiana, la Biennale di Venezia, il Festival Pontino, il Festival Internazionale di Lanciano, la Rai, Radiotelevisione Italiana, la Radiotelevisione Bulgara, l’Acquario Romano, l’Orchestra Alessandro Scarlatti di Napoli, il Festival di Musica Contemporanea “’900 Musicale Europeo”, il Festival di Musica Contemporanea “Nuovi Spazi Musicali” “Progetto Musica 2001” Comune di Roma, la Fondazione F.M. Napolitano, l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, commissionano ed eseguono i suoi lavori, recensiti più volte su “Radio Corriere TV”, Corriere della Sera, Messaggero, Mattino.
Presente con le sue composizioni in “Estate Musicale Sorrentina”, in “Primavera Musicale Volterrana”, nel “Festival Internazionale del Teatro Medievale di Anagni”, nel “Festival delle Rocche” (Provincia di Roma), nella “Rassegna di Musica Classica Città di Fondi”.
Titolare di cattedra, è docente presso il Conservatorio di Musica di Napoli.


Diventa sponsor

Opere

Qualcosa da ridire? Cl T Ch Perc - 1990


 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.87.250.158 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.