autore

Andreuccetti Nicoletta


Note biografiche

Ha studiato pianoforte al Conservatorio di Musica di Cagliari e composizione con M. Bonifacio e A. Solbiati presso la Civica Scuola Claudio Abbado di Milano, approfondendo la sua formazione musicale con una varietà di interessi che spaziano dalla musicologia all’estetica e alla psicologia della musica. Parallelamente si è perfezionata con K. Bogino per il pianoforte e con Ivan Fedele per la composizione all’ Accademia Musicale Pescarese e con M. Bonifacio, A. Solbiati, H. Dufourt, S. Sciarrino e B. Mantovani per la composizione. Particolarmente significativo l'incontro con Ivan Fedele, che le ha consentito di approfondire in maniera sistematica i linguaggi della contemporaneità e le problematiche estetiche sottese alla scrittura musicale.
 Ne è scaturita una fase d’intenso fervore creativo, che ha visto le sue musiche essere eseguite in importanti sedi concertistiche italiane (L’Auditorium Lattuada e Villa Simonetta a Milano, Il Castello di Belveglio, Il GAMO di Firenze, Il Festival UrtiCanti di Bari, Il Festival SpazioMusica di Cagliari, L’Accademia Musicale Pescarese, Il XLIV Festival Pontino, L’Estate Musicale Internazionale di Alghero) dal Divertimento Ensemble diretto da Sandro Gorli, dall’Ensemble Risognanze diretto da Tito Ceccherini, dall’ IrMus Ensemble diretto da Renato Rivolta, dall’Ensemble UrtiCAnti, dal Quartetto Flaiano, dai violoncellisti Rohan De Saram, Mathys Mayr e Francesco Dillon, dal clarinettista Marco Ignoti (FontanaMIXensemble), dal flautista Mario Ancillotti.
Particolarmente significativo l’incontro con i “Neue Vocalsolisten Stuttgart” al Festival Achantes 2009 (Metz, France). Nello stesso anno vince il primo premio assoluto all’”International Electro-acoustic Music Competition Musica Nova” di Praga, con “S’i fosse fuoco II” per voce femminile ed elettronica, inciso da Barbara Zanichelli per Musica Nova Edition.
 Nel 2011, “L’Altro Canto” è stato selezionato per il festival “ISCM World New Music Days 2011” (Music Biennale Zagreb). Nel marzo 2012 vince il primo premio assoluto al “Dutch Harp Composition Contest” di Utrecht con il brano “Mouvements”, selezionato, inoltre, per l’”International Gaudeamus Music Week 2012” nell’esecuzione di Gwyneth Wentink.
La sua musica è stata eseguita nei più importanti festival internazionali: Biennale di Venezia 2012, New Horizons Music Festival (USA 2013), Festival Music and Performing Arts (New York University 2013), Orchestra Sinfonica di Lecce 2013, Festival Spaziomusica di Cagliari 2013, Festival Segnali 2014, G.E.R.M.I. Music Festival 2013, Festival Suoni Riflessi (Firenze) 2013, Mixtur 2014 (Barcellona), Suoni Inauditi 2014 (Livorno), Multimedia Festival DiffrAzioni (Firenze), ICMC World New Music Days 2014 (Atene), Festival Alla battaglia! 2014 in collaborazione con RSI (Radio-televisione Svizzera Italiana), Bienal de Fin del Mundo 2015 (Cile), Expo 2015 (Milano), Música Electroacústica MUSLAB 2015 (Messico), I Pomeriggi Musicali 2016 (Milano), INTER/actions 2016 Symposium (Bangor), SIME- Semaine Internationale de La Musique Electro-Acoustique (Università di Lille III), New York City Electroacoustic Music Festival 2016, 12th International Symposium on Computer Music (CMMR) San Paolo, Univers Sonores Parallèles 2016, Teatro La Fenice (Venezia) 2016, G.A.M.O. 2016 (Firenze), ICMC World New Music Days 2016 (Utrecht).

 


Diventa sponsor

Opere

c p d (in two minds) S NM El - 2015


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 54.211.135.32 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy