autore

Agostini Andrea


Note biografiche

Studia composizione sotto la guida di Alessandro Solbiati, Giovanni Verrando e Paolo Aralla con cui si diploma nel 2000, musica elettronica con Lelio Camilleri diplomandosi nel 2001, e pianoforte con diploma nel 2004 presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna. Successivamente si perfeziona seguendo masterclass con Ivan Fedele, Brian Ferneyhough, Michael Jarrell e François Paris fra il 1999 e 2006. Dal 2008 al 2010 segue il Corso di composizione e  d'informatica musicale presso l'Ircam.

La curiosità per diversi linguaggi lo ha condotto a lavorare nell’ambito di generi che vanno dal rock alla musica improvvisata e ad interessarsi ai generi musicali tradizionali extra-occidentali. Collabora infatti, come bassista, arrangiatore, programmatore e ingegnere del suono, con il gruppo rock Frida X ed è tastierista, programmatore in Max/MSP e responsabile del live electronics in C-Project, un gruppo attivo nella sonorizzazione di spettacoli teatrali. Inoltre, come interprete, collabora frequentemente con l’ensemble Icarus e con l’Orchestra nazionale  della RAI di Torino, per concerti e registrazioni di opere di Fausto Romitelli, Giovanni Verrando e Oscar Bianchi.

Compone musica per organici strumentali, elettroacustica e mista e realizza opere per il teatro, il cinema, la radio, anche con elettronica in tempo reale, sonorizzazione di spettacoli tetrali e di esposizioni d’arti plastiche.

Ha ottenuto vari riconoscimenti in concorsi di composizione: Premio Zucchelli nel 1999 e 2000, premio Magone 2001, finalista al Prix internazionale Noroit-Léonce Petitot 2002, premio al concorso Musica Viva 2003, terzo premio al Concorso Internazionale di composizione di Séoul, menzione d'onore al festival Gaudeamus 2005, finalista al concorso Franco Evangelisti organizzato da Nuova Consonanza 2007, e ha ricevuto commissioni da importanti istituzioni come la Telles que l'État Français nel  2007.

La sua musica è apparsa in festival quali: Strasbourg, Mito Sincronie a Milano, Rec a Reggio Emilia, IMEB a Bourges, MIA a Annecy e Spark a Minneapolis.

Dopo l’insegnamento presso le scuole di musica di Bologna ora è docente di musica elettronica presso il Conservatorio di Torino..


Diventa sponsor

Opere

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.233.229.90 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy